Supercar Gattiger: un cartone animato profetico.
  • 67

Supercar Gattiger: un cartone animato profetico.

La passione per il mondo delle corse fra la fine degli anni ’70 e i primi anni ’80 era indirizzata ai più piccoli e alimentata anche grazie a cartoni animati e serie TV incentrati sulle avventure di piloti-eroi e automobili fantasmagoriche.

Ricordate “Supercar Gattiger”?

Manga, Anime e poi giocattolo entrato nel mito di più generazioni, il Gattiger è un potente veicolo a energia solare che si compone di 5 automobili. Creato dalla mente geniale del Professor Kabuki, assassinato dall’organizzazione dei “Demoni Neri”.

Jo, figlio di Kabuki, affrontava nelle 26 puntate ora Cult, sfide automobilistiche nelle condizioni più avverse e nei luoghi più ostili del Pianeta per impedire ai “Demoni Neri” di governare il Mondo tramite il monopolio dell’energia solare.

Una serie decisamente profetica se pensiamo a quanto il tema energetico sia oggi cruciale. La trama ruota infatti proprio intorno ai pericoli legati al controllo energetico.

La pronuncia corretta del nome del veicolo sarebbe in realtà “gattaigher”: da “gattai”, cioè unione, e tiger, cioè tigre. Ma credo tutti lo chiamassero “gattigher”.

Il doppiaggio italiano della serie era di alto profilo con le voci di Massimo Lopez per Jo e di Anna Marchesini per Kajumi.

E per chi, leggendo, ha riaperto il cassetto della memoria e già canticchia la sigla, ricordo una curiosità: il pezzo era stato creato sulla base di un sound firmato Morricone e utilizzato anche per la colonna sonora del mitico film “Bianco, Rosso e Verdone”.

Qui il video della prima, indimenticabile, “Formazione guida unita“!

Fortunati quelli che hanno conservato  il giocattolo con cura nel tempo. Le quotazioni di Gattiger sui siti di appassionati manga sono pazzesche!

 

Fabio Komjanc

© Copyright 2020 LK - KOMJANC LUIGI Srl
P. IVA 01093970315 | Foto: Ilaria Tassini
× Come possiamo aiutarti?